Articoli

Italiani in Italia: Kyakodesign e l’arte della grafica

Italiani in Italia

Questo appuntamento di Italiani in Italia ci porta a parlare di  graphic design. Una forma d’arte relativamente moderna, apparentemente semplice, in verità una nicchia di difficile comprensione per chi non vi è addentro. Pane quotidiano dei nostri tempi, non esiste più logo, insegna, biglietto da visita, pagina web o merchandising vincente che non sia passato attraverso la visione scrupolosa di un graphic designer. Le tecniche sono diverse, tutte legate a quell’esigenza di produrre più esemplari di una stessa immagine – esigenza che nel XV secolo la classe borghese legata al commercio vide concretizzarsi con le prime forme di stampa.
Addentriamoci allora nell’universo del graphic design con una testimonial d’eccezione. La nostra lente di ingrandimento sarà Valentina Pirritano: designer, romana, fondatrice di Kyakodesign – studio di comunicazione visiva e illustrazione. Continua a leggere

Radio Monticiana: little morning tip

Radio Monticiana

So Saturday is here again
Don’t know how to approach the week end?
Have a coffee
And let your Spotify go random
Let your soul go random

Continua a leggere

Italiani in Italia: Patrizia Volonghi, imprenditrice di successo

Italiani in Italia

Questo nuovo appuntamento con “Italiani in Italia” la rubrica che racconta di chi trova realizzazione in Italia, senza cedere alla tentazione di emigrare rinunciando alle proprie radici, vede come protagonista d’eccezione una giovane imprenditrice che avendo girato il mondo per business ci conferma che creatività, intraprendenza, talento e flessibilità – caratteristiche storicamente attribuite agli italiani dagli stranieri – siano ancora oggi il nostro tratto distintivo: un unicum a livello globale.
Se questo è vero e se possiamo credere a quanto dicono gli analisti di storia contemporanea, che sia da considerarsi concluso il periodo di crisi, in favore di una nuova fase di confusione in cui il nostro destino è rimesso all’inventiva, al coraggio e all’ingegnosità di ciascuno, ebbene, forse questo è il nostro tempo. Pensiamoci!
Conosciamo meglio Patrizia: Continua a leggere

I fiori di Nico (antefatto)

Il piccolo Smile ha da poco compiuto sette mesi e finalmente, stasera, avremo amici per cena. Un bel traguardo, se considerate che fino al mese scorso eravamo fermamente rassegnati all’idea di averli persi tutti.

Ero in giro per sbrigare qualche commissione quando vedo un manipolo (sig.:piccolo gruppo di uomini che combattono per un’aspirazione comune) di una decina di uomini e donne vicino alla bancarella dello storico fioraio della nostra zona. Tutti vestiti di scuro, presi da una discussione alcuni, altri al telefono, un po’ agitati, come se nelle loro mani fosse stato affidato il destino del mondo.

Mi avvicino al fioraio, mio spacciatore di fiori ormai da tempo immemore, per chiedergli cosa stesse accadendo.

Lo volete sapere? Continua a leggere

Ninnoli natalizi

Dunque, l’assunto è uno e uno solo: se fosse una gara, la nonna vincerebbe. Sempre. 🙂

Dopo aver accettato anche per questo Natale l’unica, chiara e semplice regola generale vigente ormai da che ho memoria, tutto il resto è, come dire, in discesa! facciamo partire una bella playlist natalizia di quelle classiche e andiamo avanti con questo post tutto ninnoli e profumo di arancia e cannella!

img_9899 Continua a leggere

,

Un pomeriggio

 

Sette dicembre
sei pini marittimi
cinque cipressi
quattro bambini
tre ciclamini rossi
due compagne di banco
un balcone assolato Continua a leggere

Radio Monticiana – Di leggerezza e dintorni

Realizzazione Kyakodesign

Ci sono momenti, giorni, poche ore o lunghi periodi in cui più che mai si ha bisogno di leggerezza. Non parlo di quella insostenibile e lucida come uno specchio che non offre appigli. Parlo di quella costruttiva. Di una delicatezza pensata, gentile,  dedicata. Mirata appunto ad infondere leggerezza negli animi aperti ad accoglierla. Continua a leggere