Articoli

,

Di notti insonni, di galassie e di vecchi materassi di campagna

Talvolta di notte si vorrebbe tornare bambini, aprire la porta della stanza, trovarvi per magia il lettone dei genitori, e sentirsi come fosse sempre stato lì, infilarsi quatti quatti senza disturbare dal lato dei piedi e appollaiarsi in fondo e sì, dormire e fare bei sogni. Di stelle, vie lattee, unicorni e pianeti a forma di cuore. Continua a leggere

Diamo tempo al tempo?

Chiacchierando mi sono trovata a dire “è vecchissimo, sarà del duemila”… 
e non sono più riuscita a togliermi dalla testa questa frase. Mi ha fatto impressione.
Insomma, per me il futuro era il duemila. Al massimo il duemilaquindici, per i fanatici di ritorno al futuro e per le stracotte di Michael J. Fox.
Ancora a scuola, chiamai la mia prima casella mail nicoletta2009@etc, mi sembrava una data lontanissima quel 2009. Uso ancora la stessa mail, ma nel frattempo è diventata vintage! Continua a leggere