, ,

Radio Monticiana: Primavera ed altri titoli ficcanaso.

Radio Monticiana

[il mio semi-post sulla primavera, è stato sabotato in corso di preparazione dal Piccolo Esploratore. Evviva! La maggior parte di voi mi segue via mail, quindi non posso tornare indietro e il post rimarrà pubblicato. Se vorrete, potrete leggere quello che stavo scrivendo… a presto! ]

21 marzo. Mi sveglio, un’occhiata fuori dalla finestra prima di selezionare l’umore del giorno, un timido raggio di sole. Bello! Bene! Già! E’ primavera!!
Tutto piacevolmente normale se non fosse che quando hai ascoltato tanta, tanta musica, infinità di ore trascorse con gli auricolari appesi alle orecchie e poi sotto il cuscino la notte e di nuovo play al risveglio, per anni, dalla prima musicassetta ricevuta in regalo… beh, succede che la tua gamma di frasi, azioni o parole quotidiane spesso evoca automaticamente un ritornello o un titolo o un’intera canzone. Sembra una cosa simpatica e certe volte lo è veramente! non sempre però la musica che si intrufola random nei tuoi pensieri è a tono con quel tuo momento di vita privata in atto. Insomma, non vorrei dover condividere con Marina Rei ogni mio intimo pensiero sulla Primavera. Con Antonello Venditti le mie divagazioni su Roma, Con Jovanotti…. Ligabue… e questo solo perché penso in italiano..

in realtà questa canzone è legata a momenti di puro indescrivibile divertimento quindi, evviva! sempre benvenuta Primavera!

0 commenti
  1. unpodimondo
    unpodimondo dice:

    Grande l’Esploratore…. dopo lo stilista esperto di borse e il gastronomo esperto di succhi è diventato pure informatico e blogger! Hai un genio in casa! Leonardo Da Vinci alla sua età si succhiava il pollice… e basta!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *