, ,

Le belle arti

] Se c’è una cosa che mi manca di Roma è l’arte. Una mattina ti svegli e non hai voglia di relazionarti più dello stretto necessario? Esci, fai 2 passi a piedi, prendi un bus o una metro, percorri qualche stradina a caso ed ecco che sbuca la mostra di un qualche fotografo. Cambi percorso? Ecco che ti ritrovi a curiosare all’esposizione di arti e tradizioni keniote, dove alla fine del giro ti offrono pure qualche spizzichino etnico. Pensi in grande? Corri alle scuderie del Quirinale! Hai lavorato tutto il giorno, sono le 19 e non hai voglia di tornare subito a casa? È fatta! Al vittoriano chiudono tra le 21 e le 22 di sera a seconda dei giorni! E che importa se non trovi il tuo autore preferito: vai, vedi, pensi ai fatti tuoi, ti piace, non ti piace, impari cose nuove, scopri cose cui non avresti mai pensato, incontri persone abbigliate in modo originale, o persone normali, che sono lì come te, a perdersi un po’ , a divertirsi
Poche altre città al mondo posso offrirti questa possibilità!
Chiaramente Burgas, piccola cittadina-gioiello del sud della Bulgaria, non rientra tra queste.
Qui si può visitare un piccolo museo etnografico allestito nella villetta dove visse un eroe locale, poi 2 volte sindaco della città nei primi del ‘900.
Devo andarci.. Poi vi racconto!
Ora che iniziò a leggere il cirillico ho notato la locandina di una mostra di un pittore locale. Non sono riuscita a capire quando sarà o se è già passata. Se riuscirò a vederla, vi dedicherò un post ad hoc!
Blogadarià a tutti, amici cari! 😉

20140320-090629.jpg

20140430-131826.jpg

20140522-153752-56272059.jpg

2 commenti

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] bella domanda… pare che in gergo si dica Life-style. Se viaggio, racconto di viaggi, se il Piccolo Esploratore fa’ una marachella degna di nota, […]

  2. […] più intimi e la mia città, che sapete, ha una luce tutta sua e sapete quanto ci manca… Roma è così.. chiunque ne ha nostalgia. Anche chi non ha mai potuto visitarla di […]

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *