Edelweiss

Come non onorare i primi 50 anni di un film che ha segnato la storia del cinema non prima che la vita di tanti bambini, non prima che la mia in particolare!
Che dire…
Julie Andrews, quelle scenografie, quelle voci antiche, quei testi così ben scanditi, quelle musiche, quelle monellerie, quel garbo d’altri tempi… questo non è il mio film preferito, è una perlina. E’, come dire, un fuori concorso!
Chi non ha mai canticchiato almeno una volta nella vita almeno uno dei suoi motivetti?

Avete qualche bel ricordo legato alla visione di questa pellicola? me lo raccontate?

ciao a presto!

Nico

link ad un articolo preso dal corriere della sera

0 commenti
  1. unpodimondo
    unpodimondo dice:

    Io il film l’ho visto più volte… a Natale lo danno sempre in tv (magari su retequatto in orari notturni). Nel 2013 siamo stati in ferie a Salisburgo e dintorni e così abbiamo visitato il museo dedicato al film e anche alcune location dove è stato girato…

    Rispondi
      • unpodimondo
        unpodimondo dice:

        In estate… il museo è piccolissimo, però è carino! Diciamo che visto che eravamo lì l’abbiamo visitato ma non credo che da solo valga il viaggio… Però Salisburgo e il Salisburghese sono molto belli!

        Rispondi
        • monticiana
          monticiana dice:

          beh sì, certo!! in effetti è da un po’ che pensiamo ad un viaggio da quelle parti ma concretamente non ci siamo mai messi ad individuare zona e percorsi… diciamo che questo sarà uno spunto in più 🙂

          Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *