Radio Monticiana – Di leggerezza e dintorni

Ci sono momenti, giorni, poche ore o lunghi periodi in cui più che mai si ha bisogno di leggerezza. Non parlo di quella insostenibile e lucida come uno specchio che non offre appigli. Parlo di quella costruttiva. Di una delicatezza pensata, gentile,  dedicata. Mirata appunto ad infondere leggerezza negli animi aperti ad accoglierla.

Da qualche giorno ho in testa questa canzone che con le sue note, le sue parole e la voce di chi la interpreta, più di altre, racchiude in sé leggerezza, così come la intendo io. A scuola mi hanno sempre detto di essere brava nelle sintesi, ma non era questo che mi si richedeva. Forse potrei spiegare quello che intendo con qualche parola in più, ma non sarebbe leggero.
Dei fiori a sorpresa e il  Piccolo Esploratore che esplode in un sorriso di monelleria o AleSuperSmile che balbetta mmahmma da qualche giorno…questo è leggero! e voi? desiderate anche voi un po’ di leggerezza ogni tanto? cos’è che vi rende più gradevole la giornata? Cos’è che vi alleggerisce un pochino il mood quando ne avete bisogno? Pensateci! Magari ascoltando Lucio Dalla…
vi abbraccio!
Nico (sempre per #radiomonticiana che..è leggerissima! 🙂 )

(foto di copertina by kyakodesign)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *