,

#nonunadimeno: io sono per la DIGNITà

Denominata da tutti la “festa della donna”, quella che come tutti sapete cade per l’8 di marzo, secondo i documenti ufficiali dell’ONU ha da sempre una connotazione più seria, questa ricorrenza é infatti attestata come la

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA.

L’8 marzo di questo 2017 appena iniziato si distinguerà da tutti quelli passati perché per la prima volta le Donne di tutto il mondo non festeggiano. Quest’anno le Donne di 40 paesi del mondo, nel giorno loro dedicato Continua a leggere

,

U Pick. U know?

Chi da bambino non ha fatto qualche salterello vicino ad un albero da frutta, col braccino all’insù cercando di prendere qualche frutto, alzi la mano!  Avete già deciso dove passare il fine settimana? Noi non decideremo mai, ma sono certa che se vicino Roma ci fosse uno di questi campi U Pick, trascinerei lì tutta la famiglia! All’estero vanno fortissimo da tempo! Si entra con il solo obbligo di pagare almeno 2 fiori, pochi etti di frutta o verdura, e per il resto, si è liberi di trascorrere in questi giardini tutta la giornata e di raccogliere autonomamente quello che si vuole, cestini alla mano.  Continua a leggere

Sorrisi formato agenda

In questo post recensisco un prodotto di cui la Saal Digital Fotoservice
mi ha fatto gentilmente omaggio.

Continua a leggere

, ,

Più libri più liberi: una festa cristiana

Trascorrere l’otto dicembre alla fiera dei libri, ripensandoci, è stata la cosa più cristiana che potessimo fare in questo primo lungo fine settimana di feste natalizie.

D’altronde, cosa ci ha offerto la nostra amata città?

Nessuna valida alternativa al consumismo più sfrenato: giri per le grandi e polpose cineserie annidiate lungo le vie del nostro meraviglioso centro, turismo accalcato fuori e dentro i poli culturali di massimo spicco, un’ammiccante Casa-di-Babbo-Natale, esclusiva al limite dell’offensivo – come del resto i bei concerti proposti negli Auditorium, forse 2 bancarelle a piazza Navona da cui abbiamo preferito star lontani per evitare, proprio nei giorni di festa, di dover fare a spallate con le altre persone, sempre perchè ci consideriamo cristiani dignitosi, non bestiame in ecopelle. Continua a leggere

,

Una giornata all’ EXPO Milano 2015

Ciao a tutti!

sapete? siamo stati all’Expo! E devo dire che ne è valsa la pena.

Prima di partire ho cercato informazioni su web e cartaceo per capire di cosa si trattasse effettivamente, quanto e cosa valesse davvero la pena vedere, che tipo di biglietto comprare e quanti giorni dedicarvi. Vi dirò, pur avendo letto tanto, non ero riuscita a farmi un’idea precisa. Questo perché L’Expo Milano 2015 occupa uno spazio molto ampio e così denso di ogni forma di informazione ed esperienza che una volta entrati non resta che orientarsi con la propria mappa, e dirigersi verso i padiglioni assecondando le proprie curiosità.

Continua a leggere

,

M’illumino di meno!

IMG_6360-0
Staccate tutti i caricatori penzolanti dalle loro prese, spegnete tutti i piccoli led degli elettrodomestici accesi a vuoto, fate un ciambellone con forchetta e olio di gomito come facevano le nostre nonne, correte giù per le scale come fosse bambini, fate giocare i vostri figli con giochi di legno, cenate a lume di candela!
Oggi si festeggia il risparmio energetico!! E voi? Aderirete all’iniziativa lanciata anche quest’anno da Radio due? Dai, non pensateci troppo!

Continua a leggere

, , ,

La Giornata Mondiale dell’Addivanamento e dello Svacco

2015/01/img_61711.jpg Se mai fosse istituita, la Giornata Mondiale dell’ Addivanamento e dello Svacco cadrebbe senza ombra di dubbio il primo di gennaio. Che tu abbia fatto nottata, o che sia andato a nanna presto per una qualunque ragione, non importa: al risveglio, il tuo fisico fatica a rispondere ai comandi indecisi della tua testa intorpidita. Dopo un po’ di tira e molla, di luci e ombre, di sogno o son desto, decidi di alzarti. Vestagliona, pantofolone ricevute a Natale, e cominci a trascinarti verso la cucina, ma…la snobbi! Non entri.. avverti quel noto stimolo lì sotto lo sterno, ma non sei ancora sicuro si tratti di fame. Oppure non sai ancora di quale tipo di fame si tratti… prendi tempo. Sfiori col fianco la porta della cucina con fare felino e compi il primo vero importante gesto della giornata (e dell’intero nuovo anno appena iniziato, ma non stiamo a sottilizzare..): Continua a leggere

,

Madagascar, il cartoon movie

Buonasera cari,
Vi dico una cosa al volo:
Madagascar è un cartone animato adatto persino ai più piccoli. Pulito, senza cattivoni esagerati, colori nitidi e ben distinti. Belle immagini della natura. I più piccoli guardandolo mentre giocano con i loro pupazzi si divertono a riconoscere gli animali!
Il nostro preferito?
(L)eone, naturalmente! Continua a leggere

,

Ma le stelle quante sono? (di sogni e non-violenza)

Samantha Cristoforetti, Capitano dell’areonautica militare, Astronauta, ingegnere, donna, italiana, classe ’77, è partita per la missione spaziale “Futura”.
Nella notte tra domenica 23 e lunedì 24 novembre è approdata con successo sulla Stazione Spaziale Internazionale. La stessa che pochi mesi fa ospitava il Maggiore Luca Parmitano, altra eccellenza italiana. Sarà perchè in famiglia abbiamo sempre vissuto con naturalezza il profondo rispetto per le istituzioni e per le divise, sarà perché quando si vive all’estero ci si sente emotivamente più attaccati alle proprie origini…fatto sta che ho seguito il momento del lancio con tensione positiva e, non vi nascondo, ho provato una forte emozione. Immagino che un evento importante come questo abbia coinvolto molti di voi.
Immagino il Capitano Samantha Cristoforetti fluttuare in orbita, intuisco vagamente il senso profondo di responsabilità che starà covando dentro di sè, il livello di concentrazione che dovrà tenere, la preparazione ottenuta grazie ad un rigido training durato mesi.
Sono sicura però che, prima di riposare, ogni tanto, accosterà il viso all’oblò della ISS per godere del panorama. La immagino tirare un sospiro e fermarsi a guardare le stelle, forte di quella tranquillità interiore che si ha quando si è raggiunto un obbiettivo, quando si è realizzato un sogno.

Oggi, 25 novembre, Continua a leggere

, ,

Monticiana on-air per radio Capital

Ciao cari,

potrete ascoltare Monticiana su radio Capital, sabato 22 novembre dalle ore 12.00, nel corso della trasmissione Capital in the walkman, per una chiacchierata con Doris Zaccone sul tema Mar Nero!

Buon ascolto,

per amore e per sor-ridere!

Continua a leggere