,

Bulgaria: Lazur, il quartiere popolare di Burgas.

Ciao a tutti!
Sapete, Burgas è una piccola cittadina…
esiste un punto, nel cuore del centro abitato in cui si incrociano due strade che dividono in tre parti la città: centro storico da una parte, verso l’interno; nuovo quartiere residenziale di lusso a specchio sul mare lato destro; vecchio quartiere popolare Lazur a specchio sul mare lato sinistro. Mi fa piacere mostrarvi, con delle immagini scattate da me, che scatto foto in modo del tutto amatoriale, il quartiere popolare di Burgas, che inizia e si sviluppa alle spalle della zona in cui abitiamo noi.
Passeggiare nel cuore del Lazur può riservare qualche piacevole sorpresa.
Girando tra forni, botteghe e antiche farmacie ho scoperto che queste roccaforti squadrate, alte, grigie e numerate custodiscono un’anima: l’anima della gente di Burgas. La gente che lavora, che alleva figli, che mangia banitse(*) passeggiando lentamente, che stende i panni vicino alle piante di rose profumate; la stessa gente che ti aiuta ad attraversare se hai un passeggino ed offre qualcosa da mangiare al tuo bambino perché porta bene. Questo per ricordare che i Bulgari nei millenni ha subito diverse occupazioni, spesso molto dure, nonostante ciò, hanno sempre conservato il loro orgoglio e la loro dignità.
Sorpresi?

A presto,

Nico

(*) Le banitse sono dei rustici di pasta sfoglia rettangolari, della misura di un panino medio italiano, farcite di una crema di formaggio tipica della Bulgaria, denominata sirène, molto simile alla feta greca.

0 replies

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] i palazzi in stile sovietico: seppur vitali al lor interno, l’impatto visivo è inevitabilmente opprimente; […]

  2. […] marachella degna di nota, la racconto. Qui in Bulgaria mi sono messa a raccontare di questa terra e della sua gente. Scrivo tante cose senza senso e divagazioni random, come mi dice la testa. Curo una rubrica […]

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *